FANDOM


Zeromaru
(ゼロマル)
Zeromaru
Profilo
Apparizioni Digimon Adventure V-Tamer 01
Prima apparizione V-1: 100% domatore!
Ultima apparizione V-58: Grazie!!
Partner Taichi Yagami
Genere Maschio
Digievoluzioni
Primario Botamon
Intermedio Agumon
Campione Veedramon
Evoluto AeroVeedramon
Mega UlforceVeedramon
Ultra UlforceVeedramon (Future Mode)

Zeromaru (chiamato quasi sempre Zero) è uno dei protagonisti di Digimon Adventure V-Tamer 01. È il Digimon partner di Taichi Yagami.

Quando la storia comincia Zero è un Veedramon, ma più avanti digievolverà in nuove forme.

CaratteristicheModifica

Zero e Taichi hanno molti tratti in comune. Zero ha una forza di volontà inesauribile, ma è avventato contro il suo stesso bene e odia essere sottovalutato o che qualcuno sottovaluti Taichi. Zero sa che da solo non può fare tutto, ma è sempre determinato a mettersi alla prova. La determinazione di Zero e le tattiche di Taichi li rendono un duo imbattibile.

Etimologia Modifica

Zeromaru (ゼロマル) è composto da "zero" (la cifra) e "maru" (cerchio, a volte usato per indicare lo zero). I nomi di Zero (che contiene due "zeri") e Taichi (che contiene "ichi", uno) formano un gioco di parole che permette ai loro nomi di formare la cifra "100", e spesso Taichi e Zero lo usano per dichiarare che hanno una percentuale di vittorie del 100%.

AttacchiModifica

  • Respiro a Freccia (V-Breath Arrow) - Soffia raggi di calore a temperatura davvero alta.
  • Mega Respiro a Freccia (V-Breath Arrow MAX) - Concentra tutta la sua energia in un attacco gigantesco.
  • Attacco a Martello (Hammer Punch, lett. "Pugno a Martello") - Carica il proprio pugno e attacca i nemici a pugni.
  • Magnum Punch: (lett. "Pugno Magno") - Prende a pugni tutti i nemici.
  • Cutter Shoot - Crea lame di vento con gli artigli.

StoriaModifica

Zeromaru è il Virtual Pet di Taichi, che lo alleva per anni fino al livello Campione. Zero dovrebbe diventare un Greymon, ma digievolve in Veedramon, un Digimon di cui nessuno ha mai sentito parlare. Taichi non può partecipare ai tornei tra Virtual Pet perché il suo Digimon non è regolare, ma lui si rifiuta di credere che Zero sia solo un errore di programmazione. Taichi si accontenta di assistere e a torneo finito sfida il vincitore, Neo Saiba. Lo scontro si conclude stranamente alla pari, cosa che diverte Taichi ma non fa affatto piacere a Neo.

L'anno successivo, dopo essere stato di nuovo escluso dal torneo, Taichi viene attirato a Digiworld da MagnaAngemon, così lui e Zero si incontrano di persona. I due viaggiano per il Continente di Server, incontrano Gabo e finalmente MagnaAngemon spiega loro perché ha chiamato Taichi: il legame tra Domatore e partner potrebbe essere l'unico potere in grado di fermare il malvagio Demon. Taichi, Zero e Gabo partono alla ricerca delle Medaglie dei Domatori, e per Zero non mancano le occasioni di mettersi alla prova: ogni Medaglia infatti è custodita da un Digimon di livello Evoluto, e Zero diventa sempre più potente tanto da poter competere con loro, ma senza digievolvere: Jijimon sospetta che Zero non voglia digievolvere per paura che le cose con Taichi possano cambiare.

Dopo la sconfitta di Triceramon, Marine, Myotismon e SkullSatamon rimane una sola Medaglia: questa è custodita da Cherrymon, affiancato dallo stesso Neo Saiba, che sta dalla parte di Demon. Neo organizza la battaglia in modo da mettere Zero in svantaggio, sfruttando la sua incapacità di volare, e fa DNAdigievolvere il proprio Megadramon e Cherrymon in Ghoulmon, il primo avversario di livello Mega per Zero. Nonostante il piano di Neo stia per riuscire, Zero digievolve finalmente in AeroVeedramon, più veloce, in grado di volare e di tenere testa a Ghoulmon, che viene eliminato.

Una volta vinta l'ultima Medaglia Taichi e Zero sono pronti per andare al castello di Demon, ma incontrano Rei Saiba in difficoltà e la salvano. Lo scontro con Demon è rimandato anche dai piani di Neo, che manda Sigma e Piedmon contro di loro. Zero sconfigge Piedmon, ma poco tempo dopo Mari e Rosemon affrontano Zero per impedirgli di intervenire in aiuto di MagnaAngemon, attaccato dall'armata di Neo. Zero sconfigge comunque Rosemon, e lui e Taichi arrivano in tempo almeno per impedire che MagnaAngemon, Leo e gli altri abitanti del castello vengano uccisi, anche se Neo ha ottenuto ciò che cercava.

Taichi e Zero tornano da Rei e Gabo, ma Rei segue Hideto e Omnimon da suo fratello per evitare scontri. Neo manda comunque Hideto di nuovo contro Taichi. Durante la battaglia Hideto spiega a cosa è dovuta la straordinaria potenza di Zero, che lo aiuta a sconfiggere anche Digimon di livello superiore: le sue capacità di sovrascrittura sono al di sopra della norma, e gli permettono di diventare terribilmente più potente ogni volta che prova forti emozioni (quindi nel suo caso molto spesso). Questo però è un fattore destinato ad accorciare terribilmente la prospettiva di vita di Zero stesso. La spiegazione di Hideto non è sufficiente a far vacillare Zero, che usa una nuova tecnica, il Dragon Impulse, e sconfigge Omegamon. Colpito dalla reazione di Omegamon a tutto questo e pentito di aver appoggiato i piani di Neo, Hideto decide di affrontarlo, ma raccomanda a Zero di non usare più il Dragon Impulse perché potrebbe portarlo alla distruzione.

Mentre Zero recupera energie Neo prende il potere togliendo di mezzo Demon, e sconfigge Mari e Hideto. Una volta che Zero è tornato in forze lui e Taichi vanno finalmente a sfidare Neo e Arkadimon. Intanto Rei fugge dal Castello per portare a Taichi delle informazioni vitali su Arkadimon ma non riesce a dargliele, così che Zero è completamente impreparato contro il Dot Matrix, l'attacco invisibile di Arkadimon che può cancellare i dati di qualunque Digimon colpisca. Zero viene sconfitto ma Neo vuole far soffrire Taichi, così invece di cancellare subito Zero ne avvia l'eliminazione in maniera lenta ma inesorabile. Taichi, Zero e tutti gli altri tornano al castello di MagnaAngemon, dove Jijimon fa delle ricerche sui Digimon antichi come Zero: infatti i suoi dati si oppongono all'eliminazione in corso, anche se non possono impedirla, e questo è un fattore molto interessante. Nel frattempo Neo organizza un nuovo attacco contro il castello di MagnaAngemon; i vari Digimon nel castello decidono di dare energia a Zero per aiutarlo a non finire eliminato, sapendo che solo lui può fermare Arkadimon.

Quando i dati di Zero vengono completamente ripristinati e lui è di nuovo pronto a combattere, la battaglia è già iniziata ma adesso tutti sanno del Dot Matrix e Taichi può ideare una strategia. Zero è in vantaggio ma Neo usa il Digimental su Arkadimon, rendendolo più potente. Vedendo cosa è in grado di fare Arkadimon, Zero lo affronta come gli viene meglio, caricando con tutta la sua potenza usando più volte il Dragon Impulse. Questo dovrebbe distruggere Zero, invece lo porta a digievolvere in UlforceVeedramon. Jijimon spiega che l'Ulforce è un'antica energia in possesso di pochi Digimon del passato, e anche Zero ce l'ha: le sue forme (da Veedramon in poi) sono antiche e rare, e il fatto che Zero non subisca i danni mortali di una sovrascrittura sopra la norma è proprio grazie all'Ulforce. Zero sconfigge Arkadimon e Neo è costretto a rivedere la propria posizione. Tuttavia Demon è ancora vivo all'interno di Arkadimon, e prende il controllo minacciando tutti. Taichi recupera il Digimental con cui Zero assume temporaneamente la forma di UlforceVeedramon (Future Mode), ed elimina definitivamente Demon. Dopo aver festeggiato la vittoria gli umani vengono rimandati a casa, e Zero torna a interagire con Taichi tramite il Digital Monster.

Dato che nel Mondo Reale è passato solo un giorno, Taichi cerca di nuovo di iscriversi al torneo, ma anche stavolta lui e Zero vengono esclusi. Il torneo viene vinto da Neo, che sfida Taichi e Zero. V-Tamer 01

Altre formeModifica

Digiuovo Modifica

Zeroegg
Zero nasce dal Digiuovo del Virtual Pet di Taichi. Anche se Zero ricorda Taichi durante il momento della schiusa, l'uovo non ci viene mostrato. Il Digiuovo di Zero è visibile solo sulla tavola iniziale del capitolo 51.

Botamon Modifica

Zerobota
Botamon è la forma al livello Primario di Zero.

Vediamo Botamon solo nel flashback di Zero nel capitolo 53.

  • Sparabolle (酸の泡 San no Awa, lett. "Bolle Acide") - Emette innocue bolle rosa dalla bocca.

Agumon Modifica

Zeroagu
Agumon è la forma al livello Intermedio di Zero.

Le forme Primo stadio e Intermedio di Zero non compaiono mai sulla scena, ma quando Taichi e Zero incontrano i piccoli Agumon nel palazzo di MagnaAngemon nel capitolo 2, Taichi dice a Zero "Mi ricordo quando eri così", provocando l'imbarazzo di Zero.

  • Baby Meteora (Baby Flame, lett. "Baby Fiamma") - Agumon sputa una piccola meteora infuocata dalla propria bocca.
  • Spirit Fire (Spitfire, lett. "Sputafuoco") - Agumon spara piccole fiamme contro i nemici.
  • Sharp Claw (lett. "Artiglio Affilato") - Attacca con i suoi artigli.

AeroVeedramon Modifica

Aerovdrazero
AeroVeedramon è la forma al livello Evoluto di Zero.

La digievoluzione di Zero in AeroVeedramon è la prima ad avvenire sulla scena, nel capitolo 22, durante la battaglia contro Ghoulmon.

  • Ala V- Lama (V-Wing Blade) - Lancia una "V" di energia, tracciata tra le ali e la lama sul viso. La tecnica può essere effettuata solo in volo.
  • V-Breath Arrow - Spara dalla bocca un raggio a forma di freccia che brucia il nemico.
  • Wind Guardian (風の守護壁, lett. "Guardiano del Vento") - Usa le ali per richiamare una barriera di venti.
  • Dragon Impulse (lett. "Impulso del Dragone") - Crea un drago di energia che lancia al nemico o con il quale si abbatte sul nemico.

UlforceVeedramon Modifica

UlforceZero
UlforceVeedramon è la forma al livello Mega di Zero.

Zero raggiunge il livello Mega nel capitolo 54, durante l'ultima battaglia contro Arkadimon.

  • The Ray of Victory (Shining V Force) - Emette un raggio di energia a forma di V dalla sua corazza.
  • Victory Sword (Ulforce Saber) - Attacca con la lama che fuoriesce dal suo bracciale.

UlforceVeedramon (Future Mode) Modifica

Ulforcefuture
UlforceVeedramon (Future Mode) è Zero al livello Mega potenziato con il potere del Digimental (livello Ultra).

Zero assume questa forma durante la battaglia contro Demon nel capitolo 57. Questa è l'unica forma da cui Zero retrocede, tornando ad essere un normale UlforceVeedramon una volta smesso di usare il Digimental.

  • The Ray of Victory (Shining V Force) - Emette un raggio di energia a forma di V dalla sua corazza.
  • Victory Sword (Ulforce V Saber) - Attacca con la lama che fuoriesce dal suo bracciale.
  • Tensegrity Shield - Rilascia un'aura sacra dai bracciali, e la usa come barriera.

Curiosità Modifica

  • Nella scena finale finale Neo sfida Taichi dove si è appena concluso il torneo, e vediamo Zero uscire dal Digital Monster. Non è chiaro se Zero abbia il potere di farlo sempre, o se questo sia dovuto a una tecnologia che proietta il Virtual Pet in 3D come accadeva in C'mon Digimon: infatti questa è l'unica occasione in cui un Digimon appare concretamente nel Mondo Reale, e non ci vengono date spiegazioni.

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale